Estetiste e bariste, le “Bellezze venete 2016”

Dopo dieci anni dall’idea di Paolo Braghetto, l’art director padovano che nel 2006 ha iniziato questo progetto con l’obiettivo di valorizzare le giovani donne di tutto il Veneto, arriva il calendario “Bellezze Venete 2016”. Con alcune novità. A partire dall’elenco dei nomi dei tre fotografi, già noti nel settore, che per la prima volta comprende quello di una donna: si tratta della vicentina Carola Dall’Oglio, i cui scatti saranno pubblicati a fianco a quelli di Enrico Cesaro e Claudio Gervasutti.

Secondo quanto riferisce il Corriere del Veneto tra le “modelle” non ci sono soltanto professioniste, ma anche studentesse, bariste, commesse, estetiste, ragazze insomma alla prima esperienza in questo settore, che hanno voluto mettersi alla prova affrontando numerosi casting. Da non dimenticare lo scopo di beneficenza dell’iniziativa: Bellezze Venete 2016 sosterrà, tramite i profitti raccolti dalle vendite, la Fondazione Giovanni Celeghin (che finanzia la ricerca sui tumori celebrali, in particolare negli aspetti relativi al sostegno psicologico dei pazienti sottoposti alle terapie).