Festa del Popolo Veneto, 60 mila euro dalla Regione

50 mila euro ai Solisti Veneti e 60 mila alla Festa del Popolo Veneto. Sono solo alcune delle cifre relative ai finanziamenti contenuti nella delibera della giunta veneta n.1667 del 19 novembre 2015. Il provvedimento è stato adottato su proposta dell’assessore ai Beni culturali e all’Identità veneta Cristiano Corazzari, già sindaco di Stienta, che ha individuato un elenco di 91 progetti meritevoli di contributo economico, per un totale di 1 milione 278 mila.

Negli eventi inseriti nella delibera la quindicesima edizione del Palio gastronomico di Stienta, promosso dall’Associazione Caligo (contributo di 2.500 euro); 25.000 euro alle Settimane Musicali del Teatro Olimpico di Vicenza; 3.000 euro alle Giornate della Carboneria di Fratta Polesine; 10 mila euro alla staffetta “da San Marco a San Marco”; 5.000 per i premi letterari “Regione del Veneto-Gambrinus-Giuseppe Mazzotti” e “Giovanni Comisso-Città di Treviso”. E ancora: Carnevale di Ceggia (2.500 euro); la Mostra Interregionale dell’Asino di Godega di Sant’Urbano (10.000 euro); Orchestra Regionale Filarmonia Veneta di Rovigo (120.000 euro); 44.800 euro all’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo-Federazione Italiana Cinema d’essai; 2000 euro per il sito di Vicenza Film Commission; 15.000 euro per il Festival “Ande, bali e cante” a Rovigo.

Tags: ,