Autogrill congelata in Borsa: eccesso di rialzo

Autogrill è stata congelata in Piazza Affari per eccesso di rialzo. Il titolo segna un balzo teorico del 9,9% dopo il ritorno di fiamma di ipotesi di un ingresso di nuovi soci a fianco dei Benetton, che potrebbero ridurre la loro quota, attualmente al 50,1% tramite Edizione. Al momento, però, non risulta esserci nessun dossier sul tavolo di Gilberto Benetton (in foto), come riferiscono fonti finanziarie. Il presidente della Holding di famiglia la scorsa primavera non aveva escluso di alleggerire la quota o di procedere con scorpori, sul modello di quanto già fatto con Wdf, finita poi nelle mani della svizzera Dufree. «Ci guardiamo intorno per essere pronti se dovesse capitare qualche combinazione con altri, poi magari non facciamo niente», aveva detto Benetton in assemblea rispondendo alla domanda di un socio.

Tags: ,