Cassamarca, Manildo: «ex Questura torna alla città»

Il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo, commenta positivamente la decisione di Fondazione Cassamarca riguardante la cessione del compendio immobiliare della ex Questura. «Un altro buco nero che se ne va – commenta il sindaco – un altro immobile che torna alla vita cittadina. Positivo poi che l’intervento parta su un piano approvato». Manildo guarda all’intervento come ad un tassello importante della rivitalizzazione di un intero quadrante: «si tratta – aggiunge – di un passo importante per la zona, dove riprenderanno vita la Chiesa di San Gaetano e l’edificio che da novembre ospiterà la collezione Salce». Intanto già per la prossima settimana è fissato un incontro tra il sindaco e i vertici di Fondazione.

Tags: ,