Fiera Turismo, il Veneto non c’è

Il Veneto diserta la Banca Internazionale del Turismo di Milano. La Regione ha deciso di non affittare più un proprio spazio, «per ragioni di risparmio ma anche di strategia», spiega l’assessore regionale Federico Caner. All’evento meneghino Venezia, le Terme Euganee e Cortina d’Ampezzo. Punto. Il resto della montagna, il mare, i laghi, le città d’arte, e tutto ciò che contribuire a fare della nostra regione la prima per turismo in Italia, semplicemente non ci saranno. «Dieci giorni fa abbiamo saputo che la Regione non avrebbe partecipato e allora abbiamo fatto un giro di telefonate fra di noi con l’obiettivo di prendere almeno un piccolo open-space di 24 metri quadrati», racconta al Corriere del Veneto Claudio Scarpa, direttore dell’Associazione veneziana albergatori, che alla rassegna è presente con lo stand “Venezia e le sue Terme”. Per conto proprio si è mossa anche Cortina Marketing Se.Am., con il suo spazio di 80 metri quadri.

Tags: