«Stadio Padova, Forza Italia supera Pd a sinistra»

«Superati a sinistra da Forza Italia». Così sul suo profilo Facebook Paolo Cavazzana (Pd) torna ad aprire la polemica tutta interna ai democratici sul nuovo stadio al Plebiscito ricordando come il centrodestra abbia già espresso le proprie perplessità. «Io non ho ancora capito se il Pd è favorevole o contrario a questa operazione. Non ho visto un’azione politica sul territorio», commenta l’ex sindaco Paolo Giaretta. «Il tema del contendere è fuorviante. Piuttosto scandalizziamoci per la scelta dell’area del nuovo ospedale e l’operazione in corso su Padova Ovest», dice invece l’ex consigliere comunale Paolo Cesaro.

«Generalmente si raccoglie da ciò che si semina», è l’intervento sibillino del vicesegretario cittadino Nereo Tiso. Il senatore Gianpiero Dalla Zuanna non risparmia bacchettate al segretario cittadino del Pd Antonio Bressa e all’ex assessore Umberto Zampieri: «male hanno fatto Bressa e Zampieri a scrivere quell’articolo di implicita (e immagino ignara) apertura all’operazione commerciale all’Euganeo. Articolo talmente incredibile da essere respinto anche da Bitonci. Bisogna fare come per i profughi: dopo numerosi incontri e riflessioni, scazzandoci anche al nostro interno, giungere a una linea condivisa».

Tags: ,