Indipendentista tirolese: «Italia stato occupante»

«Il mio paese è il Tirolo, non l’Italia. Al Tirolo spetta l’autodeterminazione e l’Italia ci lasci fare un referendum. I soldi del vitalizio li metto a disposizione per questo referendum». Lo dice a La Zanzara su Radio 24 Eva Klotz, la pasionaria del Sud Tirolo che si difende per aver incassato 964mila euro di vitalizio dalla Regione: «L’Italia non c’entra nulla. Ogni regione decide i vitalizi in modo autonomo. Non sono soldi dell’Italia ma soldi della Regione Trentino che abbiamo versato. Non rubo nulla».

Poi parla così dell’Italia: «per me è uno stato occupante, siamo annessi contro la nostra volontà e contro i diritti umani dell’Onu. A tutti i popoli spetta il diritto all’autodeterminazione, non con le armi ma con la matita. Il popolo deve scegliere se restare con l’Italia, andare con l’Austria o fare uno Stato indipendente sudtirolese». Il tricolore è la sua bandiera, chiedono i conduttori?: «No, la mia bandiera è bianca e rossa, quella tirolese». E Mattarella è il suo presidente?: «No, Mattarella non è il mio presidente, è il presidente dell’Italia».

Fonte

Tags: