Palenzona prova a intortare Biasi (Cariverona)

Il vicepresidente di Unicredit Fabrizio Palenzona mostra segni di agitazione, mentre ci si avvicina a quella che potrebbe essere la battaglia conclusiva di una lunga guerra per il vertice di quello che è uno tra i primi gruppi di credito italiani. Paolo Biasi, che rappresenta la Cassa di Risparmio di Verona, secondo quanto riportato dal sito d’informazione Dagospia ha in programma una serie di incontri con i soci arabi di Unicredit per preparare un “ribaltone” alla prossima assemblea di primavera.

Fiancheggiato dal socio Leonardo Del Vecchio, già responsabile dell’attacco all’ad Federico Ghizzoni, il nemico storico della triade Montezemolo-Palenzona-Ghizzoni è stato già convocato dal vicepresidente di Unicredit. Che lo vuole convincere a promuovere Ghizzoni a presidente, per poi scegliere assieme il prossimo amministratore delegato. Ma Biasi ha mostrato una netta chiusura ed essendo il primo socio italiano di Unicredit col 3,5 per cento forse se lo può permettere.

(Ph. da Wikipedia in nextquotidiano.it)

Tags: ,