Rifugiati via dalla Germania: «fa schifo, cibo orribile»

Sono arrivati in Germania in cerca di una vita migliore. Adesso la lasciano alla ricerca di cibo migliore. Lo riporta il Los Angeles Times: tra i profughi arrivati in Germania per fuggire a guerra e miseria, cresce il numero di chi adesso vi fa ritorno perché «la Germania fa schifo». Ci sono molte ragioni per cui un numero crescente di rifugiati sta diventando sempre più ostile nei confronti della patria adottiva: la scarsità di alloggi, la mancanza di opportunità economiche, la sfiducia da parte dei cittadini locali, l’isolamento da amici e familiari.

C’è poi un’altra ragione, a quanto pare decisiva: «Il cibo era terribile, così disgustoso che non dovrebbero darlo nemmeno agli animali». La gente è pronta a tornare in Iraq, dove si rischia di saltare in aria per colpa dell’ISIS: «Sono stanco di essere trattato come un animale, di vivere in una stanza gigante con altre centinaia di persone, farmi docce fredde e ricevere cibo orribile». Meglio la morte di un currywurst!

Fonte
(Ph. Sean Gallup)

Tags: