Facebook beffa fisco regalando 1 milione a dipendente

Maxi bonus ai dipendenti per sfuggire al Fisco inglese: questo lo stratagemma adottato da Mark Zuckerberg per beffare l’esecutivo. E’ della scorsa settimana l’annuncio che il social network più famoso intende pagare 400 milioni di dollari di bonus in tre anni ai propri dipendenti: poco più di un milione a testa (le spese potranno essere detratte). Una cifra che Facebook può permettersi visto i quattro miliardi di dollari l’anno d’entrate.

Il maxi bonus per i prossimi tre anni rischia di suonare come una beffa per l’esecutivo. Basti pensare che il Tesoro spende più in investimenti pubblicitari su Facebook, di quanto incassi dalla stessa società sotto forma di tasse.

Tags: