Report: «Zonin ormai nullatenente»

Nella storica trasmissione di Rai Tre condotta da Milena Gabanelli è andato in onda lo speciale sulle Banche Popolari. L’inchiesta, realizzata da Giovanna Boursier, ha dedicato ampio spazio anche alla BpVi. La giornalista non è però riuscita ad intervistare Gianni Zonin: l’ex presidente della banca é in Sudafrica e non rilascia interviste. Secondo Report, Zonin starebbe in questo momento cedendo parte delle sue società nonché gli immobili ai figli, diventando nullatenente.

Ampio spazio anche ai soci più arrabbiati. «Ci hanno venduto azioni come se fossero un investimento sicurissimo, dicendo che la banca era solida» ha affermato Davide Lunardon, come riporta Il Mattino di oggi, mentre Elisabetta Gatto ha ribadito: «ce le hanno vendute come oro. La mia mamma deve pagare la casa di riposo, non abbiamo soldi». Sul valore delle azioni, Boursier ha dovuto rivolgersi a Bankitalia e Bce, la cui capo vigilanza, Danièle Nouy, ha ricordato come le ispezioni siano partite nel 2014, dopo aver rilevato «un grande problema di sofferenze, dimensioni e governance».