Non rubare uomo di altre, karma è sempre in agguato

Prima o poi si pagano i conti col passato. Se pensi di fare la furbetta e rubare un uomo ad un’altra, sappi che farai la stessa identica fine, perché il lupo perde il pelo ma non il vizio

Il karma è il karma e che tu sia Angelina Jolie o Giuseppina, se pensi di rubare un uomo ad un’altra donna, sappi che in qualche modo verrai ripagata con la stessa moneta, prima o poi. Di questi giorni è la notizia che Angelina Jolie sarebbe eccessivamente dimagrita proprio a causa di un possibile tradimento del suo tanto adorato Brad, con un’attrice francese, tale Marion Cotillard. La Jolie non è nuova a questi tracolli fisici, ma questa volta sembra più grave del solito, tanto da essere arrivata a pesare 35 kg! Pare infatti che la causa di tutto sia l’avvicinamento del bello dei belli Pitt all’attrice francese con la quale sta girando un film ambientato negli anni ’40. Non ho mai tifato per la Jolie, visto che da sempre sono sostenitrice della causa “non rubare l’uomo alle altre“. Perché, ne sono certa, prima o poi si pagano i conti col passato. E se nel lontano 2004 hai rubato Brad Pitt ad una bionda dai capelli perfetti e gli occhi che sorridono, ti torna indietro eccome. Se Jennifer Aniston era riuscita a sopravvivere dall’essere stata lasciata per la Jolie, ce la farà Angelina a sopportare un eventuale tradimento o addirittura una rottura?

Le cose non sono facili per nessuno, ad oggi la vera trasgressione non è avere cento amanti, ma riuscire a stare insieme. E guardo con ammirazione le coppie che resistono e non parlo di quelle come i miei genitori, quelli appartengono ad un’altra epoca. Ma parlo delle coppie che scoppiano dopo i primi anni di matrimonio ora, perché un’altra persona, senza scrupolo non rispetta i limiti della coppia. Non giustifico assolutamente Brad Pitt e tutti quegli uomini che non sanno stare con la zip dei pantaloni ben chiusa, ma diciamo che oggi stare insieme a lungo, anche se hai una famiglia bellissima, con tanti bimbi è veramente l’impresa più grande. Sta di fatto che se pensi di fare la furbetta e rubare un uomo ad un’altra, sappi che farai la stessa identica fine, perché il lupo perde il pelo ma non il vizio, diceva un vecchio detto, sempre molto attuale. Così mentre Jennifer Aniston se la ride sulla copertina di People, incoronata donna più bella del mondo, nonostante i suoi 47 anni , la cadaverica Angelina Jolie dovrà mandare giù un bel rospo, quello che anche se sei considerata una sorta di divinità, puoi sempre fare la fine dell’ultima delle mogli tradite.

Tags: