Mestre, «voglio la piscina in casa»: allaga l’appartamento

La piscina in casa è in lusso che solamente in pochi possono permettersi. Solitamente la maggior parte si limita ad acquistare una struttura gonfiabile quest’uomo, J.D. ha superato ogni aspettativa: ha letteralmente svuotato l’appartamento gettando mobili e oggetti dalla finestra ed ha riempito le stanze d’acqua. L’incredibile episodio è successo nella centralissima via Caneve questa mattina. Sono intervenuti i vigili del fuoco e due pattuglie e l’uomo è stato portato al pronto soccorso per un ricovero d’urgenza in psichiatria.