Caso El Greco, Puppi convocato dalla Finanza

I militari delle Fiamme gialle sentiranno il professor Lionello Puppi, già presidente del comitato scientifico che scelse le opere esposte alla mostra dedicata al pittore cretese Dominikos Theotokopoulos detto El Greco, in merito all’olio su rame del “San Francesco” «sospetto falso» e per questo sequestrato dal tribunale di Parigi. La richiesta è partita dai magistrati francesi, che vogliono sentire il professor Puppi in merito all’autenticità del quadro.

«Era stata mia preventiva preoccupazione – ha spiegato il professore al Corriere del Veneto – controllare se l’opera apparisse – e non appariva – nei Bollettini dei Beni culturali illecitamente sottratti del nostro benemerito Comando Tutela Patrimonio e di farla poi sottoporre all’accurata analisi diagnostica del prestigioso laboratorio “Palladio” di Vicenza che ne accertava, a capo di una accurata indagine microstratigrafica e della “fluorescenza X”, la compatibilità piena con la pittura del Greco».

Tags: ,