Sondaggio Tav, Cub: flop di Variati

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Maria Teresa Turetta, Cub pubblico impiego Vicenza, sul sondaggio Tav

La farsa della consultazione online dei cittadini sulla Tav messa in scena da Variati è iniziata stamane nelle sette circoscrizioni, con lavoratori cui sono state annullate pure le ferie gia chieste da tempo. Scarsa per non dire nulla la presenza dei cittadini agli sportelli appositamente attrezzati per il voto online. La finta democrazia del democratico Variati è finalizzata a rendere ineludibili le scelte che la giunta sulla tav ha già fatto da tempo. È ora di finirla di prendere in giro i cittadini giocando sui diritti dei lavoratori. È quanto mai urgente che chi amministra questa città lo faccia responsabilmente assumendosi i rischi anche di fare scelte sbagliate com’è appunto l’inutile opera del treno alta velocità

Tags: ,