Veneto, è precario 1 giovane su 2

Sono 4,17 milioni i voucher venduti in Veneto nel primo trimestre del 2016, in crescita del 40%. Secondo quanto riportato dal Mattino, inoltre, un giovane su due (o meglio, il 51%) avrebbe un contratto precario. La cui retribuzione in media non supera gli 8.400 euro annui, contro i 16.400 che in media prende chi ha un contratto a tempo indeterminato. La situazione è ancora più difficile per i part-time, che prendono 8.100 euro all’anno in media.

«Il sindacato dei precari della Cgil è stato storicamente un sindacato dei giovani – ha detto il segretario nazionale del Nidil Cgil Claudio Treves, ieri nella sala Rossini del Caffè Pedrocchi – ma ora la percentuale di under 30 su totale dei nostri iscritti si riduce di anno in anno. Un indicatore chiaro di come il precariato si stia trasformando in una situazione generalizzata che colpisce i giovani ma anche tutti coloro che devono reinserirsi dopo un licenziamento».

Tags: , ,

Leggi anche questo