Veneto Banca, comprati solo 10 milioni

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Manca poco all’ufficialità, ma possiamo già dirlo: la sottoscrizione dell’aumento di capitale da parte dei grandi soci di Veneto Banca è un flop. Oggi termina l’offerta in opzione ai soci e fino ad ora, scrive la Tribuna, l’aumento è stato sottoscritto per l’1%, ovvero 10 milioni di euro. Nulla in confronto ai 600 milioni paventati da Bruno Zago nei giorni scorsi, o anche solo ai 200-250 milioni necessari a raggiungere il flottante e quotare la banca in Borsa. Pare dunque scontato un futuro simile a quello di BpVi: Atlante avrà presto in mano il 99% dell’istituto di credito di Montebelluna.

Tags: ,

Leggi anche questo