Filobus, sorpresa: ai vicentini non interessa

Dal sondaggio Tav a Vicenza, emergono maggiori dettagli sulle preferenze dei vicentini. Secondo quanto riporta il Corriere del Veneto, al 61% dei vicentini non interessa il filobus che dovrebbe collegare Vicenza Ovest ed Est lungo il tragitto che oggi viene percorso dalla linea 1 degli autobus. Il 22% ha risposto «sarebbe utile, ma non è molto importante», il 39% dice che «non servirebbe a molto», contro il 28 per cento delle persone che lo ritiene «molto utile» e l’8% per cui l’opera «indispensabile». Mentre ci si aspetterebbe un ripensamento, l’assessore alla Progettazione urbana, Antonio Dalla Pozza dichiara: «Le risposte in realtà ci sembrano positive – afferma –. In ogni caso la città non ha esperienza di un mezzo simile, che potrà essere vicino ai modelli di Parma o Eindhoven, molto elegante e soprattutto molto ecologico».

Tags: ,

Leggi anche questo