Venezia, nozze per coppia donne italo-australiana

Si chiamano Giorgia e Tobi, si sono conosciute a Sidney dove convivono da 8 anni, ma il loro scambio dei voti nuziali avverrà domani a Venezia, presente una cinquantina di invitati giunti appositamente dall’Australia, da Londra e Roma. Teatro della cerimonia, organizzata dalla wedding planner Emanuela Giangreco, specializzata nell’organizzazione di nozze gay in laguna e per l’occasione minister of cerimony, sarà al calar del sole la terrazza sul Canal Grande dell’Hotel Europa&Regina, uno dei più esclusivi della città lagunare, a pochi passi da Piazza San Marco.

«Giorgia, romana di 36 anni, e Tobi, australiana di 40 – racconta Giangreco – si scambieranno i voti e gli anelli per sancire la loro unione, che in Italia non potrà essere ratificata in mancanza dei decreti attuativi ad hoc previsti dalla legge sulle unioni civili». Le due donne, che lavorano nel settore commerciale di aziende multinazionali, hanno pianificato il loro sì un anno e mezzo fa e hanno scelto Venezia, conferma la wedding planner, perché la ritengono la città più romantica al mondo.

Tags: ,