«Comune e AIM, lavori senza avvertirci». Negozio costretto a stare chiuso

«Questa è stata la sorpresa che abbiamo trovato oggi alla riapertura del nostro punto vendita di Corso Fogazzaro 171! Non ci è possibile entrare nel negozio e non ci è possibile accogliere i nostri clienti perchè hanno chiuso l’ingresso con il nastro. Mettere in sicurezza l’area dei lavori è lecito, farlo senza avvisare l’attività commerciale che AIM e Comune stanno danneggiando non lo è! Un sentito ringraziamento a chi di dovere…». Con un post su Facebook accompagnato dalle foto che testimoniano il fatto, l’Erboristeria l’ErbaLuisa racconta i disagi che sta subendo a causa di alcuni lavori realizzati dal Comune di Vicenza e da AIM. L’area di sicurezza comprende anche il negozio ma i titolari non erano stati avvisati.

Poco fa i titolari hanno lasciato un commento sotto il post: «dopo averci litigato ieri per fortuna oggi il negozio è accessibile (ma questo non ci ridarà un giorno di lavoro perso