«Plateatico è solo per clienti». Cameriere aggredito da turisti

Botte per venti giorni di prognosi: è questo ciò che è accaduto ieri sera in piazza San Marco a Venezia. Sei olandesi avevano preso cibo e bevande dal locale vicino e pretendevano di consumarli sul tavolino del bar in cui lavora il ragazzo aggredito. Una volta che il cameriere si è avvicinato e ha spiegato la situazione è stato aggredito da due di loro. «L’uomo stava per scagliare una sedia contro di lui – racconta il direttore del locale – Un secondo collaboratore ha tenuto a bada cinque persone, ma il primo è stato aggredito dalla signora e dal momento che si trattava di una donna non ha reagito».

«Abbiamo chiamato la polizia ma la pattuglia non era disponibile allora ci è stato detto di seguire queste persone – prosegue il direttore – all’altezza delle Zattere il gruppo è stato intercettato dagli agenti e i due sono stati portati in Questura». Il titolare è molto amareggiato: «Lavoro qui dal 1995 ma non mi era mai successa una cosa simile – dice – i miei collaboratori sono sotto choc».

Tags: ,