Prostituta romena uccisa, su Facebook una vita da innamorata

Era innamorata del suo fidanzato, Lioara Petronela Ujica, la prostituta ventottenne romena uccisa nella notte tra sabato e domenica a Boscomantico a Verona. Secondo L’Arena, la pagina Facebook di Lioara, detta Gessica, testimonierebbe che era viva fino all’una di notte, forse in attesa dell’ultimo cliente. Ma racconta anche la vita di una donna innamorata, felice di quello che ha, col suo ragazzo nelle tante foto in piazza delle Erbe, in piazza Bra e nel cortile di Giulietta.

Gli inquirenti stanno ora sentendo le colleghe di Gessica, oltre ai clienti “affezionati”. Il fidanzato della giovane si è finora mostrato collaborativo con le forze dell’ordine. Inoltre i carabinieri hanno chiesto all’ambasciata di mettersi in contatto coi familiari della vittima, che potrebbe anche avere dei figli in Romania.

(Ph. da Facebook)

Tags: ,