Lignano, chiamata al 112: «la nostra bimba è sparita!». Ma poi…

Momenti di panico questa notte a Lignano Sabbiadoro, in un palazzo di appartamenti per vacanze dove, nel bel mezzo della notte, una coppia di genitori ungheresi si è accorta che la loro bambina non era più nel lettino dove dormiva. Dopo averla cercato ovunque nell’appartamento senza successo, racconta il Gazzettino, i due hanno chiamato i carabinieri che si sono precipitati sul posto. Accertando che, in effetti, nell’appartamento non c’era traccia della bimba. I militari hanno quindi avviato le ricerche nel resto del complesso residenziale.

E finalmente, dopo circa un’ora, la bambina è stata ritrovata: dormiva tranquillamente nel letto di un turista, in un altro appartamento, che non si era accorto di nulla perchè stava dormendo. La bambina infatti non era scappata e nemmeno era stata rapita ma, semplicemente, si era alzata dal lettino ancora addormentata: sonnambula, era uscita dalla porta d’ingresso per poi entrare nell’altro appartamento da una finestra e, infine, distenersi nuovamente in un letto. Che però non era quello da cui era partita.

(Ph. da mangimeonline.forumfree.it)

Tags: