“Pinarello Festival”, Goldin apre con la musica

goldin

Dal 28 al 31 ottobre si terrà a Treviso il Pinarello festival: quattro giorni di musica, teatro, letteratura e sport organizzati da Giovanni Goldin come evento collaterale alle quattro mostre che apriranno a fine ottobre a Santa Caterina. Secondo quanto si legge sulla Tribuna, tra gli ospiti del festival ci saranno Franco Battiato, Antonella Ruggiero, Massimo Bubola, Giovanni Caccamo, Gianni Mura.

«Mi è sempre piaciuto proporre eventi legati alle mostre – spiega Goldin – stavolta per Treviso, per i 20 anni di Linea d’Ombra e un po’ perchè mi piace tanto, facciamo qualcosa di speciale, grazie a Fausto (Pinarello, figlio del Giovanni fondatore della ditta trevigiana di telai da bici, ndr)». «Io e Marco siamo trevigiani – commenta l’imprenditore – mi è sembrato giusto contribuire a far più bella Treviso, per renderla ancora più conosciuta e apprezzata, per le sue vellezze culturali, per il commercio, non solo per cibo vino e osterie».