Vicenza, blitz Forza Nuova in Cgil: «Refugees not welcome!»

Blitz notturno di Forza Nuova alla sede della Cgil di Vicenza, dove nella notte di venerdì i militanti hanno appeso uno striscione recante la scritta «Refugees not welcome, tutto ai terremotati». «Il principale obiettivo dell’azione – si legge in una nota diramata da Forza Nuova – non sono i sedicenti profughi, bensì tutti coloro che a vario titolo alimentano la mafia dell’accoglienza, tra cui appunto quei sindacati come la Cgil che si dimenticano di tutelare gli italiani perché troppo impegnati a cullare i “diritti” degli stranieri». Nel comunicato gli esponenti di Forza Nuova indicano come «nemico da combattere» chiunque sia coinvolto nel «business» dell’accoglienza.

Un’azione che ha subito suscitato reazioni nel capoluogo berico. L’Anpi di Vicenza è poi intervenuta per esprimere «la più completa solidarietà alla Cgil – si legge in un comunicato dell’associazione dei partigiani – da tempo coerentemente e meritoriamente impegnata a promuovere politiche di accoglienza e di integrazione a favore dei rifugiati». Ha inoltre condannato «ogni atteggiamento razzista» e ha espresso «riprovazione per il vergognoso tentativo di affiancare la questione rifugiati alla doverosa solidarietà nei confronti dei nostri concittadini dolorosamente colpiti dal terremoto».

Tags: ,