Festival di Venezia, abiti shock per Salemi e Mello

Lo spacco inguinale di Giulia Salemi e Dayane Mello sul red carpet della 73ma Mostra del Cinema di Venezia è forse in fattoIl fatt più chiacchierato degli ultimi giorni. La notizia e le foto hanno fatto il giro del mondo sollevando moltissime polemiche per un festival che, a queste uscite trash, non è e non vuole abituarsi. Sul red carpet di The Young Pope Salemi e Mello sono salite complici di uno stilista, Matteo Evandro Manzini, che sosteneva lo spacco inguinale estremo + scollatura data per scontata (ed estrema anche quella). Depilazione inguinale totale, ovviamente, e a tutti torna alla mente una Belen Rodriguez provocatrice mentre scende dalla famosa scalinata del Festival di Sanremo 2012.