Il Sole 24 Ore: «il Mose é ripartito»

Secondo il Sole 24 Ore, il Mose sarà finito entro due anni. Infatti, dopo il rallentamento dovuto alle inchieste giudiziarie, i lavori alla grande diga mobile sono ripresi: è di ieri la notizia della consegna di quattro nuovi cassoni d’acciaio – i più grandi –, costruiti a Spalato in Croazia e che andranno a formare una parte delle paratoie del porto di Malamocco. Fra tre settimane, inoltre, ci saranno altre prove di funzionamento (le prime non sono andate benissimo).