Verona, se il bus ritarda te lo dice l’app

Sarà possibile conoscere in diretta il ritardo dell’autobus: questa, secondo il Corriere del Veneto di ieri, la novità principale dell’app per cellulare di Atv, l’azienda di trasporto pubblico scaligera. L’applicazione, rilasciata in occasione dell’entrata in vigore dell’orario invernale che coinciderà con l’apertura delle scuole, lunedì, è stata sviluppata con Google.

«Da lunedì ci aspettiamo le solite critiche, come accade ogni anno – ha dichiarato il dg di Atv Stefano Zaninelli – il nuovo orario avrà bisogno di un tempo di aggiustamento, dai 15 ai 20 giorni, che ci permetterà di intervenire puntualmente per eliminare le criticità».

Nel frattempo, l’app potrebbe servire a rendere meno insopportabile l’attesa degli autobus in ritardo. Anche se per il momento la funzionalità è limitata ai soli mezzi extraurbani, visto che quelli urbani devono ancora essere equipaggiati con l’apposito geo localizzatore.