Brividi in Pasubio, apre il ponte di corde sospeso nel vuoto

La frana che ha spaccato a metà la strada che collega l’Ossario Bellavista a Passo Campogrosso dal 17 settembre non sarà più un problema. Il “Ponte di corde” è pronto. L’opera, inserita nel contesto del progetto di sviluppo turistico e di riqualificazione sentieristica Va.Po.Re ripristinerà il tanto amato “Anello”. L’inaugurazione si terrà sulla Strada del Re sabato 17 mentre domenica 18 settembre ci sarà l’apertura al pubblico. Un’opera estremamente originale e soprattutto necessaria che viene definita un legame tra il passato, il presente e il futuro. L’opera è fatta interamente in acciaio ed ha uno sviluppo di 105 in lunghezza e 35 metri al massimo in altezza ed è dotato di corde anti vento per evitare le oscillazioni.