Maserati, griffe e lusso: la bella vita dei baby ricchi veneti

Da ieri sera non si parla d’altro. Subito dopo Pechino Express è andato in onda su Rai 2 il programma “Giovani e ricchi“. Protagonisti 20enne nati da famiglie ricchissime e pronte a soddisfare ogni loro capriccio. Tra questi spiccano due ragazzi veneti. Il primo è Alberto Franceschi di Padova, rampollo della dinastia Franceschi e figlio dell’industriale di Grafica Veneta mentre la seconda è Camilla Lucchi, biondissima e magrissima, erede della dinastia veronese Lucchi.

Alberto è stato immortalato accanto alle sue varie auto di lusso, tra cui la Maserati Ghibli regalata da papà per la laurea e subito fatta ricoprire interamente in velluto nero, o a bordo piscina della sua villa, tra brindisi a champagne, o negli spostamenti in elicottero tra le sue due abitazioni, tra Milano e Trebaseleghe. Un bel tour anche nel suo attico a Jesolo con al suo fianco l’inseparabile fidanzata Natasha Tozzi, figlia del cantante ed ex di Stefano Ricucci.

Camilla dichiara di aver sofferto tanto per amore ma di essersi consolata con abiti e scarpe, la sua passione. Alla domanda «si fidanzerebbe mai con un idraulico o un pizzaiolo?» lei risponde sicura: «io frequento solo gente del mio ambiente. E poi, dove andremmo in vacanza? Non credo potrebbe sostenere il mio stile di vita. Ma vabbè, potremmo assumerlo in azienda». Tra poco baby Lucchi entrerà a lavorare nell’azienda di famiglia: «mio padre mi riserverà privilegi sul lavoro, ci mancherebbe altro, lui stravede per me».

 

Tags: , ,