Moretti: «Toti-Maroni-Zaia, dove vogliono andare?»

«Toti-Maroni-Zaia il nuovo che avanza? Uno è rimasto folgorato sulla strada di Berlusconi, che gli ha preferito Parisi. Il secondo ha ancora il coraggio di mettere bocca sul tema immigrazione dopo i disastri fatti da ministro. Il terzo è il re dell’immobilismo: dove vogliono andare i tre governatori di ‘Potremo’?» Queste le parole, affidate ad una nota, della Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale del Veneto Alessandra Moretti.

«L’ex ministro Maroni – aggiunge la Capogruppo dei democratici – parla ancora di immigrazione dopo averci fatto condannare dalla Corte di Strasburgo per i respingimenti verso la Libia e dopo aver promosso il modello fallimentare dei Cpa come il Cara di Mineo che questo governo ha giustamente chiuso. La verità – conclude Moretti – è che i tre esponenti del centrodestra sono personaggi in cerca di autore dopo che il loro leader ha incoronato Parisi come suo successore»

Tags: