Meteo, criticità in Veneto: ecco dove

Con riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, il Centro funzionale decentrato della Regione del Veneto ha dichiarato, dalle ore 14.00 di oggi fino alle ore 14.00 di sabato 17 settembre, una fase operativa di attenzione per possibili criticità idrogeologiche. Le previsioni meteo indicano infatti per il Veneto tempo instabile oggi e domani, con precipitazioni a carattere di rovescio o temporale, che saranno più frequenti e diffuse nella seconda parte di venerdì. Nel pomeriggio/sera di domani sono infatti attesi probabili fenomeni intensi, con forti piogge e quantitativi anche consistenti.

Oltre al bacino idrografico dell’Alto Piave (Belluno), l’allertamento riguarda anche gli altri bacini veneti: Piave Pedemontano (Belluno-Treviso), Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone (Vicenza-Belluno-Treviso-Verona), Adige Garda-Monti Lessini (Verona), Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige (Verona-Rovigo), Basso Brenta-Bacchiglione (Padova-Vicenza-Verona-Venezia-Treviso), Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna (Venezia-Treviso-Padova), Livenza, Lemene e Tagliamento (Venezia-Treviso). (ANSA).

Tags: