“Populisti responsabili”, Zaia nel patto fra governatori

Una proposta di Governo del centrodestra c’è già, ed è rappresentata dalle Giunte regionali Lega-FI in Lombardia, Liguria e Veneto: lo hanno detto gli stessi governatori Roberto Maroni, Giovanni Toti e Luca Zaia, che si sono riuniti con Matteo Salvini nel municipio di Pontida lo stesso giorno in cui Stefano Parisi ha convocato la sua convention a Milano.

I tre si sono definiti “populisti responsabili (o moderati)”, definizione che sarebbe stata ispirata dal leghista Giancarlo Giorgetti, per elencare i loro principali punti programmatici: no al referendum costituzionale e a intese con il Governo Renzi, superamento dell’attuale impianto dell’Ue, no a nuova immigrazione. Un programma di governo da cui partire, secondo i tre presidenti di Regione, che hanno già fissato altre sue riunioni per arrivare a una piattaforma definitiva entro fine novembre.

Tags: