«Faccio un lavoro che mi piace, culo pazzesco!»

«La verità è che ho avuto un culo pazzesco perché a vent’anni ho trovato un lavoro che mi piace. C’è gente che arriva alla pensione odiando ogni singolo giorno della sua carriera. Io, invece, fin dal primo giorno sono stato contento di quello che facevo».

L’ha detto l’attore Davide Iacopini, che interpreta uno dei protagonisti di Squadra Antimafia (la serie tv arrivata alla seconda stagione su Canale 5), in un’intervista all’Huffington Post. La scelta di fare l’attore, per Iacopini fortunatissima, è arrivata «perché all’università mi stavo annoiando» e poi «una mia amica mi suggerì di provare ad iscrivermi ad un corso di teatro».

(Ph. da wikipedia.org)

Tags: