“Veneto che va nel mondo”, incontro al Galla Caffè

Esperienze, metodo, opportunità per le imprese: conquistare i mercati esteri è possibile anche per le piccole realtà del Veneto, utilizzando i fondi messi oggi a disposizione dalle istituzioni e con la guida di consulenti specializzati. Un cocktail di ingredienti che verrà servito dai consulenti di GC&P (Ente accreditato dalla Regione Veneto per gestire progetti FSE/FESR) in una conversazione sul tema “Veneto che va nel mondo”, martedì 20 settembre dalle ore 17 alle 19, al Galla Caffè (Piazza Castello, Vicenza). Nell’incontro, a partecipazione libera previa iscrizione con email a , si parlerà di internazionalizzazione e dei finanziamenti pubblici stanziati proprio per questo genere di iniziative.

«Crescere si può – sottolinea Alberto Canepari, cofondatore di GC&P – ma è necessario ampliare i propri orizzonti. Per entrare nel mercato globale servono strategia e metodo, e noi racconteremo il nostro, con i casi di successo di imprese che abbiamo accompagnato negli anni. Oggi peraltro le aziende hanno la possibilità di accedere a fondi pubblici messi a disposizione per supportare progetti di internazionalizzazione.» Si racconteranno inoltre le esperienze di sviluppo internazionale vissute da imprese del territorio che hanno già vinto questa sfida.

Tags: ,