Italia 4.0, Confindustria Pd-Vi-Tv scrivono a Renzi

Le sedi di Confindustria di Padova, Treviso e Vicenza hanno scritto oggi una lettera al premier Matteo Renzi e ai ministri Carlo Calenda e Pier Carlo Padoan chiedendo loro, alla vigilia della presentazione del Piano Italia 4.0, che il programma includa il Veneto e il Nord-Est tra i territori individuati per un Competence Center (oltre all’annunciato Digital Innovation Hub). Questo anche perchè, scrivono i presidenti Massimo Finco, Maria Cristina Piovesana e Luciano Vescovi, l’Università di Padova è in possesso dei ratings di eccellenza e delle caratteristiche di un Politecnico. «Una decisione diversa, che escludesse il Veneto e il Nord-Est – sottolineano le organizzazioni degli industriali delle tre province – verrebbe percepita come una incomprensibile svista e risulterebbe fortemente penalizzante per il contributo di quest’area al rilancio strutturale dell’economia del nostro Paese».