Intrapresa, Pietro Marzotto cede ai figli

Il passaggio di mano all’interno della famiglia Marzotto: il conte Pietro, scrive il Giornale di Vicenza, ha ceduto ai figli la sua quota di maggioranza (74,1%) della holding di famiglia, Intrapresa. Al conte rimane «un parziale diritto di usufrutto vitalizio». Il passaggio ai figli – Umberto, Ita Emanuela, Marina e Pietro Leone – è stato attuato «con l’intenzione di garantire un assetto stabile e non conflittuale».