Padova, finge il suicidio per derubare i malati

Un uomo di 59 anni l’altra sera ha chiamato il 118 e il 113 lanciando l’allarme che sta per farla finita. I soccorsi scattano subito e, apparentemente, la tempestività dell’intervento sembra salvare la vita dell’uomo. Ma, come spiega il Mattino, gli agenti della volante, però, insospettititi, danno un’occhiata ai suoi precedenti penali e scoprono una cosa incredibile: inscenare il suicidio per farsi ricoverare è una routine per il 59enne. I motivi? Per derubare gli altri pazienti in degenza. E’ capitato, prima di Padova, a Milano, Pistoia e Reggio Emilia. I medici hanno deciso di ricoverarlo in ogni caso nel reparto psichiatria mentre gli agenti che lavorano nel posto di polizia dentro al policlinico lo terranno sotto controllo per evitare eventuali furti.

Tags: ,