Pedemontana, Moretti: «passo avanti per superare impasse»

«Ha avuto esito positivo il vertice di quest’oggi sulla Pedemontana, un incontro importante che ha il significato di un decisivo passo in avanti per sbloccare una delle opere più importanti per il Veneto e per il Paese». La capogruppo del Pd in Consiglio regionale, Alessandra Moretti, commenta così – in una nota – gli esiti odierni della trattativa sulla Pedemontana veneta.

«Il nuovo piano finanziario presentato da Sis – spiega Moretti – prevede uno sconto sulle tariffe per gli utenti del 15% e uno sforzo economico notevole sui ricavi. Oggi è stata riconosciuta al concessionario la volontà di trovare una soluzione positiva al fine di portare a compimento la Pedemontana, in modo da non rischiare posti di lavoro e crisi aziendali. Credo che entro qualche giorno arriverà una risposta dagli altri attori. Il nuovo piano infatti prevede che i ricavi per Sis siano abbattuti di 3,5 mld per l’intera durata della concessione, e mette sul tavolo 700 milioni di equity. Lo sforzo è grande – conclude – e dimostra l’interesse e la collaborazione necessaria a veder finita la superstrada».

Tags: