«Nuove toghe in Veneto: 38 entro fine anno»

Saranno 38 le nuove toghe portate in Veneto dalla revisione delle piante organiche della magistratura promossa dal ministero della Giustizia: secondo quanto si legge sul Corriere del Veneto, si tratta di 29 giudici e 9 pubblici ministeri. «Non spostiamo i magistrati da una parte all’altra — spiegava giovedì sera a Padova il ministro Andrea Orlando — via via che usciranno dal concorso, saranno assegnati dal Csm ai Distretti in base all’indice di scopertura. E il Veneto è in condizioni peggiori di altre realtà».

Orlando ha inoltre confermato che la riforma prevede anche un potenziamento dei cancellieri e del personale amministrativo, tramite un concorso «autorizzato da un decreto recentemente convertito» che partirà a breve. Il ministro, inoltre, ha indicato la probabile scadenza entro cui avverrà il rafforzamento degli organici delle toghe: attualmente la proposta «è all’analisi del Consiglio superiore della magistratura, che mi auguro si pronunci a breve, così potremo avviare la riforma entro l’anno».

Tags: ,