Vicenza, cacciatore inciampa e spara al cugino

Si è sfiorata la tragedia domenica mattina durante una battuta di caccia tra Tezze sul Brenta e Cartigliano. Un 34enne è scivolato sul fondo irregolare ed ha sparato accidentalmente colpendo il cugino 40enne. C’è stato bisogno dell’intervento dell’elisoccorso per timore che il proiettile avesse lesionato l’arteria femorale. Una volta giunti all’ospedale di Vicenza il quadro clinico è stato ridimensionato ma l’uomo al quale è colpito il colpo rischia di essere denunciato per lesioni inferte, seppure accidentalmente.

 

Tags: ,