Renzi a Verona: «dirò a Poroshenko di restituire quadri Castelvecchio»

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, arrivato a Verona da poco con quasi un’ora di ritardo, ha fatto una promessa che la città aspettava: «dirò a Proshenko di restituire i quadri di Castelvecchio». Ad attendere il premier fuori dal centro residenziale Pia Opera Ciccarelli una ventina di manifestanti che hanno fatto sentire la loro protesta. Successivamente il primo ministro si è spostato alla presentazione di Industria 4.0 all’Auditorium di GlaxoSmithKline.

 

Tags: ,

Leggi anche questo