Lucarelli vs segretario Pd di Martellago: sospeso

Se finisci nel mirino di Selvaggia Lucarelli non c’è scampo. L’ha scoperto Davide Miele, segretario del Pd di Martellago, che questa mattina è stato il protagonista dell’ennesimo post su Facebook della giornalista. L’accusa è pesantissima: amministrare una pagina del social network (“Acazzoduro”) con collegamenti a dei siti pedopornografici.

 

Miele, interpellato sulla vicenda, si è detto estraneo ai fatti, facendo presente come le foto siano state subito cancellate. L’avvocato difensore, Gabriele Nordio, ha parlato di «ripercussioni legali per la giornalista e chiederemo una rettifica per quanto avvenuto».

Tags: ,