Radio Maria: «terremoto, castigo divino per unioni civili»

Se c’è stato il terremoto è per «un castigo divino» a causa delle «unioni civili». Le choccanti parole arrivano da un prete ai microfoni di Radio Maria durante la messa in onda del 30 ottobre scorso. Secondo la diffusissima stazione radio ci sarebbe un disegno divino dietro ai sismi che stanno devastando il cuore dell’Italia.

«Dal punto di vista teologico questi disastri sono una conseguenza del peccato originale, sono il castigo del peccato originale, anche se la parola non piace… Arrivo al dunque, castigo divino. Queste offese alla famiglia e alla dignità del matrimonio, le stesse unioni civili. Chiamiamolo castigo divino».

Tags: