Trump: «il mio stipendio da presidente? Un dollaro»

Il neoeletto presidente USA Donald Trump si taglia lo stipendio. Questa la promessa fatta ai microfoni della Cbs durante l’intervista della giornalista Lesley Stahl nella trasmissione “60 minutes”. «Per svolgere il mio lavoro di Presidente degli Stati Uniti ho deciso di rinunciare ai 400 mila dollari di stipendio, ne percepirò solamente uno». Una rinuncia morale più che economica dato che secondo la rivista Forbes il patrimonio personale del magnate americano è di circa 3,7 miliardi di dollari.

Non si conoscono le motivazioni legata alla rinuncia dello stipendio presidenziale. La scelta, secondo gli esperti, sembrerebbe però essere collegata alla linea populista scelta dal candidato repubblicano che lo ha fatto vincere alle recenti elezioni. Tuttavia, qualora il magnate dovesse confermare la sua promessa, non sarebbe il primo presidente americano a rinunciare al compenso come nel caso di Herbert Hoover e John F. Kennedy.

Tags: