Mamme venete, le frasi che ti sei sentito dire almeno una volta

Ecco una carrellata di frasi tipiche con le quali, le mamme venete di una volta, erano solite apostrofare i propri figli.

1. fa l’ometto

2. ara che te taio i viveri

3. desso ciamo to pare

4. va pian e fa presto

5. co tuti i schei che ghemo speso pa farte studiare

6. ti te si nato so a bombasa

7. ze par fin pecà voerve ben.

8. prega el to dio che no te ciapa

9. desso tiro fora a savata

10. vestio cusí te me pari proprio un singano

11. te si diventà un bueo: magna manco

12. ze meio che te scampi co tute e gambe che te ghe

13. te poi pianzere anca in greco tanto no teo compro

14. no stà strasinare i pie

15. no stà savatare

16. vara che te riva na man roversa

17. varda che te meto in coejo

18. questa ze a casa dea lasagna chi no lavora no magna

19. gheto proprio da ciapare esempio da i pi stupidi?

20. te si inutie come el paltan

21. vara el trio paloma: do inseminii e uno in coma

22. dei… disi qualcosa

23. proa parlare se te ghe corajo

24. vardame co te parlo

25. va via prima che te copa

26 sito inseminio?

27. stame distante

28. gheto capio queo che te go dito?

29. ze soeo i criminai che sta in volta de note

30. ma i to amici no ga mia na fameia?

31. credito che mi fabriche schei de note?

32. zerea aranciata quea che te ghe vomità?

34. a te me pari spirità.

Ph: laconfraternitadellapizza.forumfree.it.

Tags: