Prete “hard”, mille euro per il Palio con l’amante

Mille euro per vedere il Palio di Siena in prima fila con l’amante. Sarebbe questa, secondo gli inquirenti, l’ultima spesa pazza di don Andrea Contin, l’ex prete padovano amante delle orge indagato per favoreggiamento alla prostituzione e violenza privata. Come scrive Cristina Genesin sul Mattino a pagina 23, il viaggio toscano (avvenuto tra il 2011 e il 2014) si aggiunge ai due già accertati: il primo a Roma, dove don Andrea avrebbe speso duemila euro in un weekend per soggiornare in un hotel di lusso, e il secondo in Costa Azzurra a nel villaggio per scambisti Cap d’Agde. Sempre in compagnia della 49 enne che poi lo ha denunciato. Il sospetto della procura è che, per permettersi questi agi, il prete abbia “venduto” l’amante su siti hard in cambio di soldi.