Tribunale Vicenza, comitati: «fuorilegge e abusivo»

Pubblichiamo il comunicato di Legambiente Vicenza, Italia Nostra sezione di Vicenza e Comitato Contro gli Abusi Edilizi sul tribunale di Vicenza.

Dopo aver denunciato l’assenza del permesso di costruire e le gravissime omissioni degli uffici tecnici del Comune e della Polizia Locale che non hanno provveduto a fermare i lavori abusivi in violazione dell’ art. 27 DPR 380/2001, vengono ora a galla altre gravi responsabilità nella gestione dell’affaire di Borgo Berga. Siamo infatti a denunciare che il Nuovo Tribunale dopo cinque anni dalla sua apertura è ancora privo del “certificato di prevenzione incendi” (ne abbiamo parlato qui). Fatto confermato dal dirigente comunale Diego Galiazzo il quale, in risposta ad una nostra richiesta datata 30 dicembre 2016, ha comunicato che: “il certificato di prevenzione incendi non è ancora stato rilasciato”.

L’esistenza di un “Tribunale fuorilegge” era già stata denunciata dalla stampa locale nel febbraio del 2014, dopo che i Vigili del Fuoco, usciti in sopralluogo, avevano ritenuto la struttura non in regola con la normativa vigente. Si ricorda che il Tribunale è stato inaugurato nel dicembre 2012, mentre la SCIA firmata dal sindaco Achille Variati per la richiesta del rilascio del “certificato di prevenzione incendi” è stata presentata dal Comune al Comando dei Vigili del Fuoco il 4 ottobre del 2013, cioè diversi mesi dopo l’apertura al pubblico del Palazzo di Giustizia.

Abbiamo pertanto provveduto nella giornata di ieri a denunciare al Corpo Forestale dello Stato la mancanza del certificato di prevenzione incendi. Vorremmo ricordare al Ministro Orlando e al Magistrato Canzio, il cui arrivo è annunciato per domani, che il palazzo di Giustizia oltre che privo delle certificazioni di sicurezza, è inserito in una “lottizzazione abusiva”, per plurime violazioni di legge. Reato contestato dalla stessa Procura di Vicenza che, tuttavia, ha permesso e permette al lottizzante abusivo di continuare indisturbato il lavoro di completamento delle opere. Stiamo assistendo oramai da tempo ad una surreale quanto inquietante sospensione della legalità.

Legambiente Vicenza
Italia Nostra sezione di Vicenza
Comitato Contro gli Abusi Edilizi

Tags: ,