Padova, prof in congedo: indaga Ufficio scolastico

Si aprono le indagini dell’Ufficio scolastico provinciale sul docente dell’istituto tecnico “Severi” di Padova, in congendo parentale perchè ha «un familiare malato, ed è peggiorato nelle ultime settimane». Secondo quanto scrive Andrea Priante a pagina 5 del Corriere del Veneto di oggi, il provveditorato ha chiesto alla preside del “Severi”, Nadia Vidali, di produrre una relazione dettagliata sull’accaduto.

E’ stato inoltre richiesto l’intero carteggio avvenuto negli ultimi mesi tra il professore (che è anche commercialista a Benevento ed è assunto nella scuola con un contratto part-time) e l’istituto padovano. La legittimità del congedo, comunque, non sarebbe in discussione: previsto dalla legge 104, quella che tutela chi assiste un familiare invalido, sarebbe stato comunicato alla preside prima dell’inizio delle lezioni. Tutto in regola, secondo i primi accertamenti, anche per quanto riguarda la richiesta di continuazione del secondo lavoro.

Tags: ,