Ponzano (Tv), al canile si gela: «animali a rischio»

Arriva dal canile di Ponzano Veneto, in provincia di Treviso, una nuova allerta gelo: anche gli animali ospitati nella struttura gestita dall’Enpa, infatti, soffrono il freddo record di un inverno rigido come non capitava da anni. Secondo quanto scrive Milvana Citter in un articolo pubblicato sul sito del Corriere del Veneto il 13 gennaio scorso, infatti, sarebbero circa cento i cani in attesa di affido a cui i volontari cercano di offire ogni cura per superare queste giornate (e nottate) particolarmente gelide.

«I più anziani e quelli a pelo raso, di notte li sistemiamo all’interno e li riscaldiamo con lampade a infrarossi – racconta il presidente dell’Enpa di Treviso, Adriano De Stefano – abbiamo anche volontari che si portano a casa qualcuno più in difficoltà». I problemi sarebbero inoltre aggravati dal fatto che la struttura «è obsoleta»: l’impianto idrico aereo, ad esempio, ghiaccia tutte le notti. «Si ghiaccia anche l’acqua nelle ciotole – spiega De Stefano – e non possiamo procedere con le normali operazioni di pulizia perché lavare con l’acqua trasformerebbe i pavimenti in una lastra di ghiaccio mettendo in pericolo gli animali».

(Ph. da pralzoo.com)